Non fermatevi qui. Posto ideale perché completamente protetto dall’acqua. Qui sposa Lavinia, figlia di un re della popolazione dei Latini che occupavano la zona tra gli odierni Castelli Romani ed il mare. Pian piano, percorriamo i 25 metri del fregio delle quattro pareti del salone d'onore, e così ritorniamo all'inizio, e ci facciamo un altro giro, accorgendoci di quanto avesse ragione Roberto Longhi a dire che i Carracci dipingevano “ad apertura non di libro, ma di finestra”. La fanciulla però fu amata dal dio Marte e nacquero due gemelli, ai quali diede i nomi di Romolo e Remo. Romolo e Remo sono i due gemelli nati dall’unione della vestale rea Silva (discendente dell’eroe troiano Enea) e del dio della guerra Marte. remo lo supera e romolo lo uccide.. nasce roma :D. Se lo vuoi più corto ancora: E la sua città diventò la più bella e grande città di tutto il mondo antico, capitale di un immenso impero. Ne scaturì quindi una terribile discussione a seguito della quale Romolo uccise il fratello Remo. I gemelli furono raccolti da una lupa che li allattò fino a quando non vennero trovati ed allevati dal pastore Fàustolo e da sua moglie Acca Laurenzia (o Larenzia). Romolo e Remo non giungevano a un accordo sulla scelta del luogo di fondazione della loro città e lasciarono decidere al fato, osservando, secondo il metodo etrusco, il volo degli uccelli. Azione di caduta . Romolo raccoglie altri per aiutare a salvare il fratello. Le vestali erano le sacerdotesse della dea Vesta legata al culto del fuoco. Appunto di storia romana antica che presenta una breve descrizione delle circostanze, alquanto leggendarie, della nascita dei due gemelli Romolo e Remo. Categoria: Filosofia Antica. Quindi secondo la leggenda tra gli antenati del popolo romano ci sono ben due dèi: Venere (dea della bellezza e dell’amore) e Marte (dio della guerra). Pian piano, percorriamo i 25 metri del fregio delle quattro pareti del salone d'onore, e così ritorniamo all'inizio, e ci facciamo un altro giro, accorgendoci di quanto avesse ragione Roberto Longhi a dire che i Carracci dipingevano “ad apertura non di libro, ma di finestra”. La seconda è che a nord del Tevere c’era il grande e forte regno degli Etruschi mentre a sud si trovavano vari popoli che possiamo dire di cultura greca, la “grande cultura” del Mediterraneo. Romolo e Remo è un film del 1961 diretto da Sergio Corbucci. Non lunghissimo ma piccolino! La lupa, infatti, era un animale sacro al dio Marte, che a sua volta era il padre dei due gemelli Romolo e Remo. Il tevere favoriva alle navi esterne che si trovavano nel mare,di poter risalir quest ultimo e prendere il sale che era prodotto nelle saline ai piedi del palatino.la zona dunque era particolarmente favorevole,tutti i paesini che era stanziati lì,cominciarono a diventare una città,detta roma.il nome di questa città secondo alcuni sarebbe stato romè(forza),secondo altro ruman(fiume),secondo altri ancora sarebbe stato amor l’anagramma di roma.nei sec VIII e VII i paesi che abitavano il palatino si unirono con gli abitanti dei altr… Romolo e Remo. Diventati adulti Romolo e Remo scacciarono Amulio riportando il nonno Numitore sul trono di Albalonga. Il fine dell’opera è chiaramente quello di nobilitare le origini del suo popolo. Non c’era Internet all’epoca e così il sistema che adottano è quello di andare a rapire le donne dei popoli vicini, soprattutto le donne sabine (area nord-est del Lazio). Si parla della Lupa, si parla del rito di fondazione, del fatto che Remo voleva essere re e del suo “salto” del confine appena tracciato della nuova città. Soc. Share. La leggenda di Romolo e Remo. Quello che hanno fatto i romani è assolutamente grandioso e ci hanno lasciato un patrimonio di arte, cultura, ingegneria unico al mondo. È corrente presso gli antichi l'uso di spiegare l'origine di una città, di una tribù, di una gente per mezzo di un eponimo che ne sarebbe stato il fondatore o il capostipite e le avrebbe dato il nome. - Romolo (Romŭlus) è l'eponimo e il fondatore di Roma. (Documento Word, 1 pag.) Secondo la leggenda il 21 aprile 753 a.C. Romolo fondò la città di Roma e, durante il rito di fondazione, uccise il fratello Remo, reo di aver compiuto un atto sacrilego.La leggenda è abbastanza nota a tutti. Categoria: Video appunti. Romolo divenne quindi l’unico fondatore di Roma. Storia carina ma molto fantasiosa. Dopo diverse generazioni da questa stirpe reale nasce Rea Silvia che poi diventerà una sacerdotessa  “vestale”. I due fratelli però erano nipoti del re Numitore, spodestato dal fratello Amulio. E lì c’è l’incontro tra i marinai e i pastori. La figura di Romolo si pone a metà strada tra la storia e la leggenda. Romolo raccoglie altri per aiutare a salvare il fratello. Secondo la leggenda, tutto ebbe inizio con due fratelli gemelli Romolo e Remo, di cui Romolo fu il fondatore della città di Roma e suo primo re.. La data di fondazione è indicata per tradizione al … Il padre della ragazza re Numitore, aveva un fratello chiamato Amulio, che si appropriò del trono e costrinse l’unica figlia del fratello, Rea Silvia a diventare sacerdotessa e a far quindi voto di castità, in modo da non poter procreare, evitando di generare pretendenti alla corona. Entrambi vengono salvati dalle acque del Tevere da una lupa che li alleva come suoi pupilli. Le … In seguito a questo avvenimento, Romolo e Remo si recarono ad Alba Longa, uccisero il tiranno Amulio e misero nuovamente sul trono Numitore. Romolo e Remo non giungevano a un accordo sulla scelta del luogo di fondazione della loro città e lasciarono decidere al fato, osservando, secondo il metodo etrusco, il volo degli uccelli. Rispondi Salva. Provate a vedere anche da vostri vecchi libri. Ripristinato il giusto ordine delle cose, i gemelli avrebbero quindi manifestato al nonno il desidero di fondare una nuova città nei luoghi in cui avevano trascorso la loro infanzia. Il primo punto è che ci siano Marte e Afrodite fra i parenti, due dèi. Romolo e Remo sono i figli di Rea Silvia cacciata e condannata a morte dall'usurpatore del trono Amulio, loro zio. Chi era Enea lo racconta Virgilio (Publio Virgilio Marone, 15 ottobre 70 a.C. – Brindisi, 21 settembre 19 a.C.) nell’Eneide, poema epico, che il poeta romano ha scritto all’inizio dello splendore dell’Impero Romano. Riassunto: Romolo e Remo Appunto di storia romana antica che presenta una breve descrizione delle circostanze, alquanto leggendarie, della nascita dei due gemelli Romolo e Remo. Praticano quella che diventerà una delle leggi della pubblicità: “non è vero, ma tutti lo sanno”. Ma il mercante ha bisogno di un posto fisso. Ma si è innamorato di lei il dio Marte e da questo amore nasceranno i due gemelli del dio: Romolo e Remo. L'urgenza della fame non si può paragonare a quella degli altri bisogni. They were the richest city in the 1950s? Romolo divenne quindi l’unico fondatore di Roma. Ma fino a questo punto quei villaggi ospitano solo uomini, non ci sono donne. La terza è che questo mare era solcato, da secoli ed in ogni direzione, dalle navi degli abili navigatori del vicino o del medio oriente come i Greci ma soprattutto i Fenici, originari dalle zone che ora chiamiamo Siria e Libano. di melody_gio. Enea dopo esser sfuggito alla distruzione di ***** con familiari e amici si imbarcò e approdò sulle coste del Lazio. Il re della città di Albalonga, Amulio,nell'antico Lazio, aveva una nipote: la sacerdotessa Rea Silvia. Tutor 56219 punti. . E la sua città diventò la più bella e grande città di tutto il mondo antico, capitale di un immenso impero. Romolo e Remo, abbandonati in un cesto sul greto del fiume, arrivano in una zona acquitrinosa. Lo zio infuriato ordinò che i neonati fossero subito uccisi. remo ne vede sei per primo, ma romolo 12. così, con rpepotenza, traccia il confine sacro della città e minaccia il fratello di non valicarlo. Riassunto su Romolo e Remo ? Romolo e Remo: la storia dei due gemelli che fondarono Roma. Hall of Fame linebacker Kevin Greene dies at 58, A Christmas gift: Congress bans surprise medical bills, Get $300 off of Sony's top-rated 55-inch TV, On way out, Trump may hit another country with tariffs. Risposta preferita . E poi è una storia già sentita. Allora nasce la figura del mercante che è un ex marinaio o un ex pastore. In this region, grapevines were already being cultivated in the centuries before the birth of Rome (753 AD) even if, at the time, sheep farming was dominant and wine was used mostly to make offerings to Jove and for holy sacrifices. da Noi111 » 8 nov 2011, 14:11 . Provatevi a dire ad alta voce: 'Mi serve1 un paio di scarpe...mi serve un pettine...mi serve un fazzoletto,' tacete un momento per rifiatare, e poi dite: 'Mi serve un pranzo,' e sentirete subito la differenza. I loro sostenitori desiderano coronare loro come re congiunti, ma Romolo e Remo reintegrare il loro nonno, Numitore, come re di Alba Longa. Why are the Brits historically better troops than the loudmouth american ? Provatevi a dire ad alta voce: 'Mi serve1 un paio di scarpe...mi serve un pettine...mi serve un fazzoletto,' tacete un momento per rifiatare, e poi dite: 'Mi serve un pranzo,' e sentirete subito la differenza. Traduzione della versione dal greco all'italiano . Classificazione, 1 decennio fa. Nasce un chiaro diverbio, è valida la prima visione o il numero di avvoltoi sognati? mappa concettuale Romolo e Remo a fumetti , per la scuola elementare e per la materia storia45 Partiamo comunque dalla leggenda. La città di Roma venne fondata sul colle Palatino e fu, inizialmente, di forma quadrata. La vera storia di Romolo e Remo (e della Lupa). La figura di Romolo si pone a metà strada tra la storia e la leggenda. I Promessi Sposi: riassunto e spiegazione del Capitolo 2 ­ Categoria: Video Italiano. Latino — Versione di latino "Romolo primo re di Roma". Ecco, le storie di Romolo e Remo mi fanno pensare ad un mega-peplum. Azione di caduta . Diodoro Siculo, Romolo e Remo. Romolo e Remo, Rome: See 1,197 unbiased reviews of Romolo e Remo, rated 4 of 5 on Tripadvisor and ranked #1,611 of 12,504 restaurants in Rome.
Did Hitler hate Scottish people if they had Jewish ancestry. Get your answers by asking now. Alberto Moravia: Romolo e Remo, riassunto Appunto di italiano che riporta il riassunto molto dettagliato del libro Romolo e Remo dell'autore Alberto Moravia. - Via Marghera, 22 Roma - P.IVA IT01094361001, Sito web realizzato da Rekuest Web Agency. Nonostante le avvertenze, Remo disubbidì all'ordine di Romolo e attraversò la linea tracciata dal fratello. legge valter zanardiper chi volesse sostenere il canale con una piccola donazionehttps://www.paypal.me/leggopervoi what was the real reason for WW1 - and it's nothing to do with Franz Ferdinand ? Qui vengono raccolti dalla lupa e portati al riparo in una grotta. Secondo la mitologia romana Romolo è il primo dei Sette re di Roma e il fondatore della città. Così l’Isola Tiberina diventa, nel tempo, un centro di scambio che attira anche i popoli vicini. Romolo diventò il primo Re di Roma e governò con saggezza, aiutato da cento senatori. In this region, grapevines were already being cultivated in the centuries before the birth of Rome (753 AD) even if, at the time, sheep farming was dominant and wine was used mostly to make offerings to Jove and for holy sacrifices. Romolo primo re di Roma. LA LEGGENDA DI ROMOLO E REMO. Get your answers by asking now. E infatti tutto il mondo conosce la leggenda di Romolo e Remo. 1,197 reviews #1,386 of 10,157 Restaurants in Rome $$ - $$$ Italian Pizza Seafood. Romolo allora tirò fuori la spada e ripeté: – Chi passerà il confine senza il mio permesso, morirà – e uccise Remo. Per parlare della fondazione di Roma dobbiamo cominciare da Enea. Riassunto della storia romana dalle origini alla Repubblica… Continua. Why did the old Russian Empire hate Jews? Riassunto: Romolo e Remo. Romolo e Remo non giungevano a un accordo sulla scelta del luogo di fondazione della loro città e lasciarono decidere al fato, osservando, secondo il metodo etrusco, il volo degli uccelli. Coop.va rl. Chi erano i due gemelli che fondarono Roma e chi muore fra i … Storia — Romolo e Remo: storia del fratricidio più famoso dell'antichità. Romolo . Mi fareste un riassunto breve della leggenda di Romolo e Remo? Latino — Versione utile sia per autori latini che per i compiti in classe "Romolo". A loro volta i pastori ritornano alle loro case sulle colline orgogliosi dei frutti del loro commercio. Registrazione: n° 20792 del 23/12/2010 perché dobbiamo fare noi un riassunto ß leggi con calma. Il 21 aprile del 753 a.C. fondarono Roma, dopo aver stabilito con l’aiuto dell’osservazione degli uccelli che Romolo avrebbe dovuto considerarsi il fondatore. Vicino alla foce del fiume vi erano sette coll, chiamati Aventino, Celio, Capitolino, Esquilino, Palatino, Quirinale e Viminale. Il progressivo aumento della popolazione e la conseguente crescita di questi villaggi sui colli porterà ad una loro unione per formare una città. Secondo la leggenda, tutto ebbe inizio con due fratelli gemelli Romolo e Remo, di cui Romolo fu il fondatore della città di Roma e suo primo re.. La data di fondazione è indicata per tradizione al … Ne scaturì quindi una terribile discussione a seguito della quale Romolo uccise il fratello Remo. Remo viene imprigionato dopo una discussione con i pastori del re. Nell’opera di Virgilio si racconta dell’avventuroso viaggio nel Mediterraneo del nostro eroe dopo essere fuggito dalla disastrosa guerra di Troia. La strada a lei dedicata. Categoria: Letteratura Inglese 1800 1900. Ti abbiamo scritto un messaggio di conferma; controlla la tua e-mail per verificare che non sia finito accidentalmente nella cartella spam. Romolo (lat. Secondo il mito, infatti, per imposizione del re di Alba, Amulio, i figli del fratello Numitore non avrebbero dovuto generare pretendenti al trono. DI.L.IT. Il 21 aprile del 753 a.C. fondarono Roma, dopo aver stabilito con l’aiuto dell’osservazione degli uccelli che Romolo avrebbe dovuto considerarsi il fondatore. I sette Re di Roma: nomi e storia. Il re della città di Albalonga, Amulio,nell'antico Lazio, aveva una nipote: la sacerdotessa Rea Silvia. La leggenda racconta che Romolo e il suo fratello gemello Remo nascono dall'unione tra il dio Marte e … Romulus) Mitico fondatore di Roma, eroe eponimo della città. Still have questions? Rea Silvia ebbe due gemelli e lo zio,che era il re della città, per timore che i due bambini potessero prendere il suo posto,ordinò di uccidere la donna e i due bambini. La Lupa, Romolo e Remo: Una delle leggende più note al mondo ci racconta di come due gemelli, figli del Dio Marte e di una discendente di Enea, fondarono Roma nel 753 a.C.. When will you receive your 2nd stimulus check? Why would one be proud of women's right changing for the better after WWI and WWII? In seguito a questo avvenimento, Romolo e Remo si recarono ad Alba Longa, uccisero il tiranno Amulio e misero nuovamente sul trono Numitore. Romolo e Remo non si trovarono però d’accordo sul luogo della fondazione. Romolo e Remo: storia e mito della fondazione di Roma Testimoni a confronto di Paola Scollo . Grazie per averci contattato. Secondo la leggenda, tutto ebbe inizio con due fratelli gemelli Romolo e Remo, di cui Romolo fu il fondatore della città di Roma e suo primo re.. La data di fondazione è indicata per tradizione al … Ne scaturì quindi una terribile discussione a seguito della quale Romolo uccise il fratello Remo. Riassunto della Leggenda di ROMOLO E REMO. Romolo e Remo. 5 risposte. Se avete avuto l’opportunità di visitare Ostia Antica o Pompei con le visite organizzate dalle archeologhe della DILIT, avrete visto il lupanare, il posto delle lupe, cioè il bordello. Il servo incaricato non ebbe cuore di farlo e li affidò alla sorte deponendoli in una cesta che lasciò scorrere sulle acque del Tevere verso un miglior destino. Erano vergini sacre e per questo dovevano fare voto di castità. Romolo diventò il primo Re di Roma e governò con saggezza, aiutato da cento senatori. Trovati 4166 risultati. Secondo la leggenda, Romolo e Remo - discendenti da Enea e da Venere - nacquero da Marte e dalla vestale Rea Silvia, figlia di Numitore, re di Albalonga. Ma c’è un problema. Dove può vivere in un’area paludosa? Romolo e Remo. Video appunto correlato. La cesta si è fermata sulla riva, tra i colli del Palatino e del Campidoglio, e una lupa che era nei dintorni li ha adottati. decidono di fondare una città e per decidere chi sia il re, fanno una gara: chi vede prima i corvi sarà re. Get your answers by asking now. romolo e remo (narra che il ... figure retoriche e riassunto dei punti principali del poema di Virgilio Eneide: riassunto. Ora è chiaro che i romani del periodo imperiale, i grandi del mondo, non potevano raccontare che i loro avi sono pastori ignoranti, a marinai di tutto il Mediterraneo e povere donne sabine rubate alle loro famiglie. Enea era figlio di Anchise, uomo mortale (cugino di Priamo, re di Troia), e di Afrodite/Venere, dea della bellezza. I genitori di Romolo e Remo erano Marte, dio della guerra e la principessa Rea Silvia. Romolo e Remo una volta raggiunta l’età adulta e scoperta la loro vera identità, avrebbero aiutato il nonno Numitore a ritornare sul trono uccidendo il fratello Amulio. Ci sono alcuni che già conoscono la leggenda ma praticamente nessuno, neanche in Italia, sa la vera storia della fondazione di Roma. Ci sono alcuni che già conoscono la leggenda ma praticamente nessuno, neanche in Italia, sa la vera storia della fondazione di Roma. La leggenda della Lupa che allattò Romolo e Remo. Romolo ne vide dodici sul Palatino, mentre Remo solo sei su un’altra collina. E fanno scambio con i pastori con le merci che trasportano: stoffe, grano, terrecotte, vino, spezie, …. Riassunto: Romolo e Remo. Remo afferma per primo di aver sognato sei avvoltoi mentre Romolo dichiara di averne sognati ben dodici. La storia di Romolo e Remo interessa molto gli studenti della Dilit, soprattutto quelli delle classi intermedie e avanzate. Romolo e Remo sono, nella tradizione mitologica, due fratelli gemelli, uno dei quali gettò le basi - tracciando un solco per indicare il punto in cui sarebbero sorte le mura - per la nascita della città di Roma, la cui data di fondazione è indicata storicamente al … I loro sostenitori desiderano coronare loro come re congiunti, ma Romolo e Remo reintegrare il loro nonno, Numitore, come re di Alba Longa. Romolo e Remo, secondo la leggenda, erano figli di Rea Silvia, discendente di Enea e divenuta vestale, e di Marte, che, innamoratosi della donna, la prese con la violenza in un bosco. L'urgenza della fame non si può paragonare a quella degli altri bisogni. Save. Il re della città di Albalonga, Amulio,nell'antico Lazio, aveva una nipote: la sacerdotessa Rea Silvia. How did the great compression lower the gap between the rich and the Poor?? Subito dopo sorse una lite tra i due fratelli, che portò all’uccisione di Remo. La città di Roma ha più di duemila anni, ma le sue origini sono avvolte nel mistero. Se non arriva una nave all’isola o se non ci sono pastori in zona, non si possono fare scambi. Vi ricordate di Mosè abbandonato in una cesta sul Nilo? Eliot, Thomas Stearns. Appunto di letteratura italiana per le scuole superiori che riporta il riassunto de Romolo e Remo, opera letteraria scritta da Alberto Moravia nel Novecento. Dopo un lungo viaggio nel Mar Mediterraneo si è fermato sulle coste del Lazio, poco a sud-ovest di Roma. West Point accuses more than 70 cadets of cheating, Kentucky coach asks player to 'step away' from team, Strange signal found coming from neighboring star, Comedy star John Mulaney checks into rehab, Suitor calls it quits right before 'Bachelorette' finale, Couple walks free after 843 days in church sanctuary. La storia di Romolo e Remo interessa molto gli studenti della Dilit, soprattutto quelli delle classi intermedie e avanzate. Quale può essere l’origine più credibile del grande popolo romano? Hai cercato “albero-moravia-romolo-e-remo-riassunto-” Cerca. Storia — Romolo e Remo: storia del fratricidio più famoso dell'antichità. How do you think about the answers? English. Ci sono alcuni che già conoscono la leggenda ma praticamente nessuno, neanche in Italia, sa  la vera storia della fondazione di Roma. Poi sarà il pastore Faustolo e la moglie Acca Larentia ad allevarli. La storia di Roma ha origine dalla questione di Alba. perché dobbiamo fare noi un riassunto ß leggi con calma. Nel timore che crescendo potessero rivendicare il trono, Amulio ordinò che i gemelli fossero annegati nel fiume Tevere. Amulio viene ucciso ei fratelli a scoprire la loro vera identità. Rea Silvia, non potendo tenere i gemelli, li ha posati in una cesta che abbandonerà poi alle acque del fiume Tevere. Romolo divenne quindi l’unico fondatore di Roma. Romolo allora tirò fuori la spada e ripeté: – Chi passerà il confine senza il mio permesso, morirà – e uccise Remo. Gli appunti dalle medie, alle superiori e l'università sul motore di ricerca appunti di Skuola.net. Romolo e Remo sono, nella tradizione mitologica, due fratelli gemelli, uno dei quali gettò le basi - tracciando un solco per indicare il punto in cui sarebbero sorte le mura - per la nascita della città di Roma, la cui data di fondazione è indicata storicamente al 21 aprile 753 a.C. (detto anche Natale di Roma). Join Yahoo Answers and get 100 points today. Romolo e Remo, secondo la leggenda, ... Storia di Roma antica dalle origini alla Repubblica: riassunto. They were the richest city in the 1950s? I marinai ripartono e raccontano, nei porti che visitano, di quel fiume ospitale, dell’isola, dello scambio con i pastori. How many soldiers died between 1st and 2nd nuke during WW2? Romolo e Remo è un film del 1961 diretto da Sergio Corbucci.. Trama. La guardia però non ebbe il coraggio di commettere un simile delitto, mise di nascosto i piccoli in una cesta e li affidò alla corrente del Tevere nella speranza che qualcuno li trovasse e si prendesse cura di loro. Se mettete una cesta sull’acqua sicuramente affonderà. Però ci sono dei punti che lasciano perplessi, noi figli del mondo moderno. Terzo: una lupa che adotta dei bambini è molto poetico ma poco credibile, a meno che non si tratti di una “lupa” in senso latino, cioè una prostituta. Claimed. Romolo e Remo sono, nella tradizione mitologica, due fratelli gemelli, uno dei quali gettò le basi - tracciando un solco per indicare il punto in cui sarebbero sorte le mura - per la nascita della città di Roma, la cui data di fondazione è indicata storicamente al … La fondazione di Roma. I marinai della nave vedono le pecore dei pastori latini: latte, carne, formaggi , cibo fresco finalmente dopo tante settimane di mare. Remo viene imprigionato dopo una discussione con i pastori del re. Dall'inizio sino al punto in cui Romolo diviene re di Roma, grazie! Una di queste navi che girava nei Mediterraneo, a causa del mare in tempesta o per un problema alla nave o altro, è entrata nel Tevere e ha continuato a risalire il fiume fermandosi all’isola Tiberina. Partiamo comunque dalla leggenda. I fondatori di Roma Quando i fratelli crebbero e si resero conto della loro origine tornarono a vendicarsi e a restituire il trono al nonno, grazie a questo ricevettero in dono territori e si proposero di fondare una città. La prima è che l’area dove si trova ora la città di Roma, 800 anni prima di Cristo, era praticamente disabitata perché le acque del fiume Tevere creavano grandi zone di palude, visitate solo dai pastori dei popoli lì intorno: Latini, Etruschi e Sabini, che utilizzavano la grande quantità di erba fresca per le loro pecore. Progetto finale Antonietta Di Cicilia e Daniela Caro Prof. Antonietta Di Pietro Italiano II Florida International University ROMOLO e Remo. What is the historical context behind the #EndSARs movement that was trending on all social media platforms in October of this year? Via Pannonia 22-26, … Ai tempi di Romolo e Remo cominciò a essere gustato dalle varie tribù. 26 risposte a Romolo e Remo. Si parla della Lupa, si parla del rito di fondazione, del fatto che Remo voleva essere re e del suo “salto” del confine appena tracciato della nuova città. – Romolo, pieno d’ira, si scagliò contro Remo e, impugnata la spada, lo uccise, esclamando: Così, d’ora in poi, possa morire chiunque osi scavalcare le mie mura e chiunque avesse offeso il nome di Roma. Romolo e Remo sono, nella tradizione mitologica, due fratelli gemelli, uno dei quali gettò le basi - tracciando un solco per indicare il punto in cui sarebbero sorte le mura - per la nascita della città di Roma, la cui data di fondazione è indicata storicamente al …