Così come stabilito dai disposti normativi del D.Lgs 196/2003 e relativo disciplinare tecnico (allegato B, D. Llgs 196/2003), sono messi a punto accorgimenti tecnici, logistici ed organizzativi che hanno per obiettivo la prevenzione di danni, perdite anche accidentali, alterazioni, utilizzo improprio e non autorizzato dei dati che vi riguardano. funzionalità in sviluppo, per l’invio di documentazione inviare a adozioni@aibi.it. provenienza dei minori, di Stati quali ad esempio l’ Egitto, il Marocco o la Tunisia, né tantomeno sono presenti in Italia bambini adottati provenienti dal Nord Africa. Con il termine instradate s’intendono le coppie che hanno un dossier depositato nel Paese, ma non hanno ancora ottenuto l’abbinamento a un bambino. Con le proprie sedi e i propri operatori, LIAN sarà presente: in 11 Paesi dell’Asia (Cambogia – Nepal – Mongolia- Cina – Sri Lanka – India – Vietnam – Kazakhstan – Pakistan – Filippine – Thailandia); in 10 Paesi dell’Africa (Benin – Togo – Etiopia – Nigeria – Marocco – Repubblica del Congo – Repubblica Democratica del Congo – Burundi – Kenya – Ghana); in 17 Paesi europei (Bulgaria – Federazione … Ricordiamolo brevemente . Sedi in Roma, Monza, Piacenza, Sardegna, Campania, Puglia 13 GDPR, e a consultarla periodicamente poiché le regole vigenti a tutela della riservatezza dei dati personali sono soggetti a variazioni nel tempo, in funzione di modifiche legislative e di regolamentari in materia. Clicca sui paesi qui sotto. tel. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. Più in dettaglio, in funzione della loro finalità di utilizzazione, i cookies si distinguono in: QUALI COOKIES USA Ai.Bi. • Migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente all’interno del sito. Adozione internazionale, parte il tour di Aibi per farla conoscere. Le informazioni che ti chiediamo ci sono utili a valutare  i requisiti per portare avanti la richiesta di adozione. Viale Affori 12 – 20161 Milano (c/o Centro servizi alla famiglia “Fidarsi della Vita”), mail: adozioni@aibi.it; telefono: 375 6215269, Veneto Per le specifiche finalità di marketing, quindi per il mantenimento dei contatti con i sostenitori sulle iniziative e attività del Titolare, i dati saranno trattati fino a Sua eventuale revoca del consenso. Se si vogliono cancellare, disabilitare o ripristinare i cookie presenti sul tuo computer, è possibile utilizzare le pagine di configurazione cookie messe a disposizione da eventuali fornitori di contenuti di terze parti, oppure tramite le opzioni del browser dell’utente. In questo modo il sito web potrà adattarsi automaticamente all’utente migliorandone l’esperienza di navigazione. Tutti i trattamenti effettuati nell’ambito di questo sito saranno realizzati con strumenti sia cartacei sia elettronici o telematici e/o automatizzati, con logiche correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti e nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza, per le finalità specificate di volta in volta nell’informativa presentata all’utente. Il genere e l’età del bambino giocano un ruolo significativo nei tempi di attesa. Clicca sui paesi qui sotto. 30.6.2003 n.196 e dell'art. Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc., che utilizza dei “cookies” consistenti in file di testo che si depositano sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare la modalità di utilizzo del sito. Detti anche cookies “statistici”, raccolgono e analizzano le informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) Anche i marchi “Fior d’Arancio” e “Il Bello che fa Bene” sono registrati. Vincenzo Starita (CAI): “Enti autorizzati sentinelle” del sistema; Il Fan Club Ufficiale di Marco Masini per Asa Onlus: quando la solidarietà è il regalo più bello; Adozione Internazionale nel 2021: una luce in fondo al tunnel del COVID; Adozione internazionale. Ai.Bi. I Suoi dati non saranno diffusi al pubblico. Norme e leggi che regolano l'adozione internazionale nei Paesi in cui opera il NAAA. Ai.Bi. Questo sito utilizza i cookie: Leggi di più. Salerno: Sede regionale Trasferire i dati in Paesi Terzi solo ed esclusivamente qualora ciò sia legato a specifiche attività o doveri connessi agli incarichi ricevuti o comunque al rapporto la persona fisica cui i dati si riferiscono o ancora qualora ciò si rendesse necessario in adempimento di norme; Conservare i dati nei propri archivi cartacei o informatici per il tempo strettamente necessario allo svolgimento delle attività concordate con l’interessato, ad adempiere a obblighi di legge o fino alla revoca del consenso dell’interessato; donazioni, eseguite in varie modalità (carta di credito, domiciliazione bancaria o altro); adesione a progetti speciali attivati da Ai.Bi. Coppie abbinate : 0Totale : 2Ingressi In Italia : 4Aggiornato Al : 02/05/2018, Coppie Instradate : 24 Si pensa che adottare un bambino africano sia più facile, in realtà dipende dalle attuali regolamentazioni che mettono in atto i paesi e gli enti autorizzati. I vostri dati personali possono essere trattati, sia manualmente che elettronicamente o telematicamente, sia direttamente da Ai.Bi. Per ingressi in Italia s’intendono infine il numero di bambini e di coppie che hanno concluso l’adozione. Ai.Bi. In alcuni paesi il periodo varia da 3 a 6 mesi, mentre in altri possono passare anni. Associazione Amici dei Bambini, titolare del trattamento dei dati di navigazione in base al Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)  e alle altre norme applicabili sulla protezione dei dati personali. Viale Benedetto Croce, n°305 – 66010 Chieti (c/o Associazione Dinamiche Inclusive), mail: chieti@aibi.it; telefono: 3420774748 / 0871565137, Lanciano: Punto Famiglia Ai.Bi. Le competenze in materia di adozioni internazionali, previste dalla Convenzione de L'Aja del 29 maggio 1993, ai sensi della Legge 31 dicembre 1998, n. 476, sono della L’adozione internazionale, al pari di quella nazionale, ha il preponderante scopo di dare una famiglia a un minore che ne è privo. Via Napoli 57 – 66034 Lanciano (c/o Parrocchia S.S. Cuore di Gesù), mail: lanciano@aibi.it; telefono: 329 2235285, Lazio Anche gli aibimbi, sia in gruppo che singolarmente, sono protetti a prescindere dal colore. Gli incarichi in attesa d’instradamento sono quelli nella fase iniziale della procura d’adozione, coppie, cioè, per le quali non è ancora stato depositato il dossier presso l’Autorità di un determinato Paese d’origine. Le parole “aibi” e “aibimbi” sono marchi verbali di Ai.Bi. Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. Quando un minorenne viene dichiarato in stato di abbandono, gli viene riconosciuto il diritto di essere accolto da nuovi genitori, capaci di dargli amore e cure, e di poter costituire assieme a lui una vera e propria famiglia. Bolzano: Sede regionale In quel decennio, l’adozione internazionale è aumentato del 62%, e il 90% dei bambini è stato accolto da soli 10 paesi. 196/2003 e del GDPR per le finalità e con le modalità indicate nell'. Di seguito riportiamo un elenco di istruzioni per gestire i cookie in relazione ai browser più diffusi: Se si usa un dispositivo mobile, occorre fare riferimento al suo manuale di istruzioni per scoprire come gestire i cookies. Come rileva un’inchiesta di Repubblica, le difficoltà burocratiche e i costi elevati sono tra le cause che hanno portato ad una riduzione del numero di coppi… Amici dei Bambini in collaborazione con Cefam - … Questa pagina è stata modificata l’ultima volta il 5 aprile 2011. Indicare il nominativo di tutti i partecipanti all'incontro informativo. è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. Macerata: Sede regionale La medesima entra in vigore il 01 ottobre 1998. Coppie abbinate : 1Totale : 1Ingressi In Italia : 5Aggiornato Al : 02/05/2018, Coppie Instradate : 0 Nell’ottica della trasparenza ogni mese ENZO B pubblica i dati relativi agli incarichi attivi per le procedure di adozione internazionale e la loro distribuzione nei Paesi. 2.A) a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità indicate. L’adozione internazionale segue un iter che, ad un certo punto, si differenzia da quello dell’adozione nazionale. Associazione Amici dei Bambini IBAN IT40 Z030 6909 6061 0000 0122 477 Desideri rimanere aggiornato sul mondo ENZOB? Ai.Bi. Adozione internazionale, parte il tour di Aibi per farla conoscere. Direttore Responsabile: Marco Griffini b), e) GDPR), per le seguenti Finalità di Servizio: 2B)  Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt.23 e 130 Codice Privacy e art.7 GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing: Le segnaliamo che se siete già nostri sostenitori, potremo inviarLe comunicazioni informative e pubblicitarie relative alle attività realizzate o da realizzare dal titolare analoghe a quelle da Lei già in passato supportate oppure relative a servizi offerti analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. Quando un minorenne viene dichiarato in stato di abbandono, gli viene riconosciuto il diritto di essere accolto da nuovi genitori, capaci di dargli amore e cure, e di poter costituire assieme a lui una vera e propria famiglia. Quali sono i presupposti dell’adozione legittimante internazionale I presupposti dell’adozione legittimante internazionale sono: che vi sia un minore in stato di abbandono , ovvero che il minore sia privo di assistenza morale e materiale da parte dei genitori e non siano possibili misure di … ... Ogni ente infatti lavora con uno o più paesi, e scegliere un ente significa scegliere uno dei paesi nei quali questo opera. o grazie al supporto di quest’ultima. Per impedire a Google il rilevamento di un cookie va scaricato e installato questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it. I dettagli aggiornati sui trasferimenti di dati possono essere richiesti all’indirizzo: amministrazione@aibi.it. 13 del Codice Privacy e dell’art. Nel caso in cui l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”. Adozione Internazionale. Norme e leggi che regolano l'adozione internazionale nei Paesi in cui opera il NAAA. Causale: Impresa Amica, 3– Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato, mail: barletta@aibi.it; telefono: 088 3571890, mail: cagliari@aibi.it; telefono: +393791451868, AiBiNews. Informativa ai sensi dell'art. La modulistica da compilare prevede sia dati che sono strettamente necessari per aderire a quanto di interesse e la cui mancata indicazione non consente di dar corso alla richiesta, che dati di conferimento facoltativo. Via Marignano 18 – 20098 Mezzano di S.Giuliano Milanese (Milano), mail: adozioni@aibi.it; telefono: 02 988221, Milano: Punto Famiglia Ai.Bi. paesi nei quali l'ente risulta essere accreditato o operativo; via francesco petrarca, 20, 61122 pesaro (pu) telefoni:0721/53796 ... associazione per l'adozione internazionale “brutia” - onlus. Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea. Nell’ottica della trasparenza ogni mese ENZO B pubblica i dati relativi agli incarichi attivi per le procedure di adozione internazionale e la loro distribuzione nei Paesi. Piemonte o di parti di essi non implicano la cessione o il trasferimento di alcun tipo di diritto riguardante il software o gli elementi presenti sul sito stesso. 130 comma 4 Codice Privacy). Ai.Bi. Redazione | Informativa privacy | Informativa sui cookies | Nota legale | Webmail | Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, ma così facendo non si è più in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. Associazione Amici dei Bambini | C.F. ... i quali saranno altresì gestiti e protetti in ambienti il cui accesso è sotto costante controllo. Coppie abbinate : 0Totale : 0Ingressi In Italia : 2Aggiornato Al : 02/05/2018, Coppie Instradate : 2 Ai.Bi. Coppie abbinate : 2Totale : 7Ingressi In Italia : 52Aggiornato Al : 02/05/2018, Coppie Instradate : 12 Via dell’Isarco 6 – 39100 Bolzano, mail: bolzano@aibi.it: telefono: 047 1301036, Emilia Romagna non utilizzerà i dati forniti per fini diversi da quelli connessi al servizio a cui l’utente ha aderito. Ai.Bi. Gli incarichi in attesa d’instradamento sono quelli nella fase iniziale della procura d’adozione, coppie, cioè, per le quali … “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es. Belgio, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna. si riserva tutti i diritti per quanto riguarda gli elementi presenti sui propri siti web, riviste, libri, giornali e opuscoli informativi, ad eccezione dei diritti appartenenti a terzi. I suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art.2A) e 2B): Per fini connessi all’erogazione del servizio a cui l’utente ha aderito, i dati saranno messi a disposizione di soggetti terzi, che agiranno quali autonomi titolari del trattamento, e che erogano servizi strumentali a soddisfare la richiesta dell’utente (ad esempio, banche e istituti di credito o di emissione di carte di credito per permettere le transazioni necessarie alla donazione on line, società che svolgono il servizio di consegna postale, enti assicurativi, spedizionieri, consulenti fiscali, organizzazioni a noi collegate) ovvero ai quali la comunicazione dei dati è necessaria per ottemperare a norme di legge o regolamenti. martedì 15 dicembre 2020 Comunicato. Coppie abbinate : 2Totale : 9Ingressi In Italia : 13Aggiornato Al : 02/05/2018, Coppie Instradate : 1 Questi cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Si tratterà dunque di finalità distinte dall’operazione principale svolta (di acquisto, donazione, altro) per cui i dati saranno archiviati nel medesimo Server della società di hosting indicata al paragrafo seguente e varranno le comunicazioni a terzi per le operazioni di spedizione del materiale. Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art.7 Codice Privacy e art.15 GDPR e precisamente i diritti di: Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli articoli 16-21 GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché diritto di reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (http://www.garanteprivacy.it/). 92504680155 | P.I. 05600730963, Formato data:GG trattino MM trattino AAAA, Dona con Carta di Credito tramite Paypal, Bonifico Bancario o Bollettino Postale. Descrivi in poche righe la tua esperienza di affido. La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. La Convenzione de L'Aja del 29 maggio 1993 sulla tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale è il principale strumento su cui si basano le procedure per l’adozione internazionale: essa rappresenta una garanzia sia per i diritti dei bambini e di chi desidera adottarli sia per sconfiggere qualsiasi traffico di minori che possa instaurarsi a scopo di adozione. "Il minore ha diritto di crescere ed essere educato nell'ambito della propria famiglia" recita l'art. 13 del D. Lgs. Paesi Adozione internazionale in India e Nepal con International Adoption e, in intesa con NOVA, anche in Brasile, Burkina Faso, Colombia, Haiti e Perù. – e per essa dal Direttore Amministrativo – che da soggetti terzi che, dotati di esperienza, capacità tecniche, professionalità ed affidabilità, svolgono operazioni di trattamento per conto della nostra organizzazione, per offrire un servizio sempre migliore e per garantire la massima soddisfazione dei bisogni manifestati dagli utenti del nostro sito, nel rispetto della sicurezza e della riservatezza delle informazioni. Formazione e sostegno delle coppie che intendono svolgere un percorso adottivo, curando le procedure nei Paesi in cui il nostro Ente è operativo ed assistendo i coniugi nella loro attesa e preparazione all’incontro con il proprio bambino.